B

Birman ❤️

La Storia

BirmanMolti gatti hanno storie uniche allegate, ma il Birman è unico in quanto la razza è circondata dal mistero. Secondo la leggenda, un sacerdote Kittah chiamato Mun-Ha stava adorando al Tempio di Lao-Tsun, accompagnato da un gatto bianco del tempio di nome Sinh. I predoni sono entrati nel tempio e hanno ucciso Mun-Ha. Mentre il sacerdote giaceva morente, Sinh mise i piedi sul suo corpo e affrontò la dea Tsun-Kyan-Kse. Il gatto è stato trasformato: il suo corpo diventa di un colore dorato, i suoi occhi diventano blu e le sue gambe diventano marroni. I suoi piedi rimasero bianchi dove toccarono il suo padrone. La leggenda dice che i piedi bianchi del Birmania sono un simbolo di purezza. Allo stesso tempo, il resto dei gatti del tempio si trasformò, assumendo lo stesso aspetto di Sinh. Il tempio di Lao-Tsun fu effettivamente nuovamente saccheggiato nel 1919. Due uomini, il maggiore Gordon Russell e Auguste Pavie, vennero in aiuto dei sacerdoti. In segno di gratitudine, i sacerdoti hanno regalato agli uomini una coppia riproduttiva di gatti Birman, che sono stati trasportati in Francia. Si ritiene che molti gatti della fondazione Birman fossero siamesi. Purtroppo, la fine della Seconda guerra mondiale ha visto sopravvivere solo una coppia della razza Birman, anche se la razza aveva iniziato a guadagnare popolarità. Negli anni '60, tuttavia, c'erano abbastanza Birman da consentire l'importazione in Inghilterra. La razza guadagnò popolarità e nel 1966 fu ufficialmente riconosciuta dalle associazioni britanniche di fantasia di gatti. I primi Birman arrivarono in America nel 1959 e CFA concesse il riconoscimento ufficiale della razza nel 1967.

Birman @ DogStyle

Aspetto Generale

La razza del gatto Birman, conosciuta anche come il gatto sacro della Birmania, è un gatto medio-grande, a pelo semi-lungo, color avorio con punti di colore più scuri su orecchie, viso, gambe e coda e una lucentezza dorata generale. Tra le sue caratteristiche più distintive ci sono le zampe bianche su tutti e quattro i piedi chiamate "guanti", che sono preferibilmente simmetriche. I Birman hanno anche aree bianche a forma di V sulle zampe posteriori che arrivano a punta sul retro del garretto; questi sono chiamati "lacci". Solo i Birman con segni di guanti e lacci quasi perfetti sono competitivi sul ring. Il pelo setoso del Birman è meno incline alla stuoia di quello del persiano o dell'himalayano, sebbene richieda più attenzione del pelo di un gatto a pelo corto. I Birman sono disponibili in una serie di bellissimi colori, tra cui: punti di colore solido in foca, blu, cioccolato, lilla, rosso e crema; parti-punti in seal-tortie, blue-cream, chocolate-tortie e lilla-cream; e punti di lince in foca, cioccolato, blu, lilla, rosso, crema, foca-tortie, cioccolato-tortie, blu-crema e lilla-crema. I gattini nascono quasi interamente bianchi. Sviluppano i loro punti più scuri di qualsiasi colore nel tempo. I Birman hanno occhi blu profondi e rotondi ben posizionati sopra gli zigomi alti e un naso leggermente a forma romana. Questo dà loro un'espressione facciale particolarmente dolce. Questa è una razza straordinariamente bella che dà un'impressione generale di potenza ed equilibrio. I Birman hanno disposizioni meravigliose. Sono amichevoli, sicuri di sé, estremamente curiosi e scherzosamente estroversi, senza essere eccessivamente invadenti. Sono noti per seguire i loro proprietari in giro per casa come cuccioli. I Birman hanno bisogno e apprezzano la compagnia umana e sono particolarmente affezionati ai bambini. Questa è una razza felice, fiduciosa e adattabile. La sua incredibile bellezza è solo la ciliegina sulla torta.

Caratteristiche

Origine

Francia

Taglia

Medio-grande

Tipologia di Pelo

Morbido, Pelo Lungo, Setoso

Longevità

14-15 anni

Temperamento

Affettuoso, Attivo, Gentile, Socievole

Peso

Maschi: 4-6 kg

Femmine: 2-4 kg

Colori

Colore Ghiaccio, Blu, Colore Cioccolato, Rosso, Colore Crema, Colore Cannella, Colore Lilla, Fulvo

Adattabilità

I gatti Birman si adattano molto bene ai cambiamenti dello stile di vita e praticamente a tutti gli ambienti di vita. A loro non dispiace spostarsi da un posto all'altro con il loro proprietario.

Affettuosità

I gatti Birman sono gatti genuinamente leali, morbidi e gentili, amorevoli e affettuosi nei confronti dei loro conduttori. Godono del tempo di qualità con i loro proprietari nonostante l'attività e sono considerati ottimi gatti da terapia per chi ne ha bi

Tendenza a Miagolare

Rara

Rapporto con Bambini

Buono con i bambini: il Birman è una razza adatta ai bambini. Questa razza è una buona scelta se hai figli.

Rapporto con Cani

I Birman sono molto amichevoli con i cani. I proprietari di gatti di questa razza spesso scoprono che i loro gatti vanno molto d'accordo con i cani di famiglia.

Rapporto con Sconosciuti

Toelettatura

Manutenzione media: si consiglia una toelettatura regolare per mantenere il mantello in buona forma. Stimola la circolazione, massaggia la pelle e rimuove i detriti e i capelli sciolti. La frequenza dovrebbe essere una volta alla settimana. Aspettatevi che questo gatto perda i peli moderatamente. Fornendogli una corretta alimentazione, una pulizia regolare e mantenendo lo spargimento contenuto in una piccola area, come una cuccia, ridurrà al minimo lo spargimento e lo renderà più gestibile.

Inteligenza

Livello di Energia

Problemi di Salute

Ipoallergenico: No. sfortunatamente, è noto che ha una miriade di malattie e problemi di salute. I proprietari di queste razze di gatti dovrebbero prepararsi per alcune spese mediche a lungo termine o coprire i propri rischi con un'assicurazione per animali domestici.

Razze Gatti

Contatti

Logo DOGStyle

IV SAN BERNARD s.r.l.

Via Castelli 7, 50056 Montelupo Fiorentino (Firenze), Italia

Tel: +39 0571 509106

Fax: +39 0571 1656081

Email: info@ivsanbernard.it

P.IVA: 01780770382

MENU

TOP

X

privacy