S

Segugio della Westfalia ❤️

La Storia

Segugio della Westfalia Il Segugio della Westfalia, come suggerisce il nome, si pensa sia originario della Westfalia, che è una regione situata nella parte settentrionale della Germania, più precisamente l'area tra i fiumi Weser e Reno. Si pensa che la razza sia stata creata intorno al XVII secolo, tuttavia è rimasta poca documentazione. Questo segugio di taglia media e dalle zampe corte è stato creato per essere la versione più piccola del già affermato Deutsche Bracke. L'ascendenza del Segugio della Westfalia consiste in una lunga fila di cani da caccia. Tutti gli antenati della razza erano cani da caccia dalle gambe lunghe e di taglia più grande quindi, la razza è unica con il suo fisico più corto. Il Dachsbracke della Vestfalia è stato sviluppato con l'incrocio di diversi segugi e terrier francesi, inglesi e tedeschi. Secondo un'altra teoria, per ottenere l'aspetto unico del Segugio della Westfalia, gli allevatori hanno mescolato il German Hound, o nel suo altro nome, il Deutsche Bracke, con il Dachshund, che è anche una razza da caccia a gambe corte molto efficace. Anche il Drever, che è una razza di segugio svedese, è considerato incluso nel mix di allevamento. Anche se la razza era stata standardizzata per un lungo periodo di tempo, la prima descrizione della razza fu formalizzata solo nel 1886 da Otto Grashley e Ludwig Beckman. Negli anni Ottanta dell'Ottocento, il Segugio della Westfalia era menzionato nelle stesse descrizioni di un'altra varietà del Deutsche Bracke. Successivamente, nel 1910, lo standard di razza fu finalmente redatto e accettato. Originariamente, il Segugio della Westfalia è stato sviluppato con l'intenzione di creare una razza da caccia abbastanza bassa da arare attraverso la boscaglia e nelle tane e nelle caverne per stanare la preda, inclusi conigli, volpi, tassi e lepri. La razza era apprezzata dalla comunità di cacciatori per le sue capacità, poiché eccelleva nell'inseguire instancabilmente tra i cespugli. La razza ha guadagnato una seria reputazione nel suo paese natale per essere molto determinata e tenace con eccellenti capacità di fiuto e superbi istinti di caccia. Grazie alla popolarità ininterrotta del Segugio della Westfalia, il Kennel Club tedesco li ha riconosciuti nel 1935. La FCI ha registrato la razza nel 1987, il che ha reso il Segugio della Westfalia più noto a livello internazionale. Nonostante il fatto che la razza sia molto apprezzata dai reali tedeschi sia come compagno che come cacciatore, inoltre, nonostante l'attrattiva dei cani, raramente si vede nelle mostre canine. Al giorno d'oggi, il Segugio della Westfalia è considerato una razza di segugio rara anche in Germania, soprattutto a causa del fatto che il Driver ha rubato le luci della ribalta ed è diventato più popolare. Come molte altre razze di segugi, il Segugio della Westfalia è principalmente tenuto come compagno di famiglia, piuttosto che come cane da caccia.

Segugio della Westfalia @ DogStyle

Aspetto Generale

Il Segugio della Westfalia è la varietà a gambe corte del Segugio Tedesco. Corrisponde nei punti essenziali alla varietà a gambe lunghe, ma dà l'impressione di essere più compatto e possente. È un cane da caccia moderatamente lungo, di robusta costruzione, alto cm 30-38, con una nobile testa di media misura e una coda ben inserita che, nel normale movimento, è portata alta a sciabola o pende con una leggera curva alla punta. L'espressione è fiduciosa, amichevole, seria e attenta.

Caratteristiche

Gruppo di Razza 6

Segugi e cani per pista di sangue

Sottogruppo di Razza

Cani da seguita

Codice FCI

100

Origine

Germania

Taglia

piccola

Longevità

10-12 anni

Temperamento

attivo, giocoso, ottimo cacciatore

Altezza Maschio

32-39 cm

Altezza Femmina

30-37 cm

Peso Maschio

15-17 kg

Peso Femmina

13-15 kg

Colori

Rosso, Giallo, Tricolore, Rosso o giallo con macchie nere, Rosso o giallo con macchie bianche

Cucciolata

- cuccioli

Adattabilità generale

Adattabilità all'Appartamento

Non è la scelta migliore se vuoi tenerli in casa. Tuttavia, con un attento esercizio fisico e diverse passeggiate al giorno, tollereranno l'ambiente interno permettendoti di tenere il Segugio della Westfalia in casa.

Tendenzà ad Abbaiare

Occasionale

rapporto con Bambini

Rapporto con Gatti

Rapporto con Cani

Rapporto con Sconosciuti

Capacità di guardia

I Segugi della Westfalia non sono i migliori cani da guardia. Non sono molto territoriali e protettivi riguardo alle loro proprietà. Quindi, probabilmente non ti avviseranno se percepiscono qualcosa di diverso.

Bisogno di Esercizio

I Segugi della Westfalia hanno bisogno di molto esercizio. Le passeggiate giornaliere dovrebbero essere nei tempi previsti. Se vivi una vita attiva, questa razza può essere una buona scelta per te.

Addestrabilità

Addestrabilità facile: i Segugi della Westfalia sono facili da addestrare. Scoprono l'associazione tra comandi e azioni abbastanza rapidamente.

Toelettatura

Manutenzione bassa: Il Segugio della Westfalia non richiede molta toelettatura. È necessario un trattamento antipulci stagionale, ma non è necessario tagliare i peli del cane da un toelettatore professionista. Le orecchie e gli occhi devono essere puliti regolarmente per evitare infezioni. Il Segugio della Westfalia è una buona scelta se non hai il tempo, le capacità o i soldi per prenderti cura di un cane ad alta manutenzione. Consigliato per i principianti.

Intelligenza

Giocosità

Problemi di Salute

Ipoallergenico: No. I Segugi della Westfalia tendono ad avere problemi di salute più frequenti rispetto ad altre razze. Sono necessari regolari controlli veterinari.

Razze Cani

Gruppi Cani

Australian Shepherd - Gruppo 1 - Cani da Pastore e Bovari (Esclusi Bovari Svizzeri)

Gruppo 1

cani da pastore e bovari (esclusi bovari svizzeri)

Pastore del Caucaso - Gruppo 2 - Cani di Tipo Pinscher e Schnauzer, Molossoidi e Cani Bovari Svizzeri

Gruppo 2

cani di tipo pinscher e schnauzer-molossoidi e cani bovari svizzeri

Chow-Chow - Gruppo 5 - Cani Tipo Spitz e Tipo Primitivo

Gruppo 5

cani tipo spitz e tipo primitivo

Rhodesian Ridgeback - Gruppo 6 - Segugi e Cani per Pista di Sangue

Gruppo 6

segugi e cani per pista di sangue

Pointer Inglese - Gruppo 7 - Cani da Ferma

Gruppo 7

cani da ferma

Irish Water Spaniel - Gruppo 8 - Cani da Riporto, Cani da Cerca e Cani da Acqua

Gruppo 8

cani da riporto, cani da cerca e cani da acqua

Maltese - Gruppo 9 - Cani da Compagnia

Gruppo 9

cani da compagnia

Sloughi - Gruppo 10 - Levrieri

Gruppo 10

levrieri

Contatti

Logo DOGStyle

IV SAN BERNARD s.r.l.

Via Castelli 7, 50056 Montelupo Fiorentino (Firenze), Italia

Tel: +39 0571 509106

Fax: +39 0571 1656081

Email: info@ivsanbernard.it

P.IVA: 01780770382

MENU

TOP

X

privacy