P

PASTORE AUSTRALIANO ❤️

La Storia

PASTORE AUSTRALIANO Sull’origine del Pastore Australiano vi sono molte teorie: gli fu dato questo nome per associazione col cane da pastore di origine basca, che arrivò negli Stati Uniti dall’Australia nel XIX secolo. La popolarità del Pastore Australiano aumentò notevolmente dopo la Seconda Guerra Mondiale: grazie alla grande notorietà raggiunta dall’equitazione alla “Western”, la gente venne a conoscenza dei rodeos, dei concorsi ippici, oltre che di film e spettacoli televisivi. Per la sua indole versatile e facile da educare, questo cane venne impiegato nelle fattorie e nei vasti possedimenti americani. Gli allevatori di bestiame perseverarono nello sviluppo della razza, mantenendone la versatilità, l’acuta intelligenza, il forte istinto da pastore e l’aspetto attraente che avevano ammirato fin dall’inizio. Sebbene ogni soggetto sia unico per quel che riguarda il colore e le pezzature, tutti i Pastori Australiani mostrano un’insuperabile devozione alla loro famiglia. Le molte qualità hanno garantito a questa razza una continua popolarità.

PASTORE AUSTRALIANO @ DogStyle

Aspetto Generale

Il Pastore Australiano è ben proporzionato, leggermente più lungo che alto, di media costituzione e ossatura, con mantello di vari colori. È attento e vivace, flessuoso e agile, solido e muscoloso senza goffaggine. Ha un pelo di moderata lunghezza e ruvidità. Ha la coda tagliata o naturalmente corta.

Caratteristiche

Gruppo di Razza 1

Cani da pastore e bovari (esclusi bovari svizzeri)

Sottogruppo di Razza

Cani da pastore

Codice FCI

342

Origine

Australia

Taglia

media

Longevità

12-15 anni

Temperamento

affettuoso, amichevole, amorevole, attivo, intelligente, protettivo

Altezza Maschio

52-58 cm

Altezza Femmina

46-53 cm

Peso Maschio

25-29 kg

Peso Femmina

18-25 kg

Colori

nero, bluastro, rosso, marroncino

Cucciolata

6-9 cuccioli

Adattabilità generale

Adatto anche a un padrone alle prime armi poiché è un cane premuroso e affettuoso. Data l'attività alla quale dovrebbe essere predestinato, ossia il lavoro all'aperto, il Pastore Australiano ha una buona propensione alle basse temperature.

Adattabilità all'Appartamento

Il Pastore Australiano ama trascorrere il tempo all'aperto. Può adattarsi a vivere in appartamento a patto che il proprietario abbia l'accortezza di farlo esercitare durante la giornata attraverso passeggiate e momenti ludici.

Tendenzà ad Abbaiare

Occasionale

rapporto con Bambini

Buono coi bambini.

Rapporto con Gatti

Il Pastore Australiano può andare d'accordo anche con altri animali domestici, anche se potrebbe provare a radunarli come membri del proprio branco. Questo potrebbe costituire un problema, specialmente con i gatti.

Rapporto con Cani

Il Pastore Australiano è socievole e collaborativo quando si approccia ad altri cani.

Rapporto con Sconosciuti

La sua eredità di cane da lavoro lo rende un compagno fedele e molto protettivo nei confronti della casa e della famiglia e distaccato con gli estranei.

Capacità di guardia

Buon cane da guardia. Se ben educato a socializzare, il Pastore Australiano imparerà a capire quando e se intervenire.

Bisogno di Esercizio

Il Pastore Australiano ha bisogno di molto esercizio vigoroso per mantenersi in forma o, meglio ancora, di un vero lavoro da fare. Molto intelligenti e desiderosi di una buona sfida, i cani appartenenti a questa razza devono essere portati a fare una passeggiata quotidiana, possibilmente lunga.

Addestrabilità

Allenamento facile: il pastore australiano è divertente da addestrare perché impara rapidamente e facilmente. Sono cani estremamente desiderosi di compiacere il padrone e sono abili in un'ampia varietà di sport e giochi.

Toelettatura

Manutenzione moderata: il pastore australiano ha molti peli e le sue esigenze di toelettatura possono sembrare scoraggianti, ma per prendersi cura di lui è sufficiente spazzolare il suo mantello regolarmente, mantenere le sue orecchie pulite e lavargli i denti frequentemente.

Intelligenza

La docilità e l'intelligenza del Pastore Australiano sono note. È un cane da pastore che ha avuto in questi ultimi anni un'ascesa importante, proprio dovuta al suo ottimo temperamento e al suo alto grado di addestrabilità.

Giocosità

Il miglior esercizio per questa razza consiste in attività quali giocare con un frisbee o esercizi di agilità.

Problemi di Salute

Ipoallergenico: NO. Il Pastore Australiano potrebbe essere soggetto ad alcune patologie ereditarie, tra cui la MDR1 (Multi Drug Reactivity 1), le displasie dell'anca e dei gomiti e alcune patologie oculari.

Razze Cani

Gruppi Cani

Australian Shepherd - Gruppo 1 - Cani da Pastore e Bovari (Esclusi Bovari Svizzeri)

Gruppo 1

cani da pastore e bovari (esclusi bovari svizzeri)

Pastore del Caucaso - Gruppo 2 - Cani di Tipo Pinscher e Schnauzer, Molossoidi e Cani Bovari Svizzeri

Gruppo 2

cani di tipo pinscher e schnauzer-molossoidi e cani bovari svizzeri

Chow-Chow - Gruppo 5 - Cani Tipo Spitz e Tipo Primitivo

Gruppo 5

cani tipo spitz e tipo primitivo

Rhodesian Ridgeback - Gruppo 6 - Segugi e Cani per Pista di Sangue

Gruppo 6

segugi e cani per pista di sangue

Pointer Inglese - Gruppo 7 - Cani da Ferma

Gruppo 7

cani da ferma

Irish Water Spaniel - Gruppo 8 - Cani da Riporto, Cani da Cerca e Cani da Acqua

Gruppo 8

cani da riporto, cani da cerca e cani da acqua

Maltese - Gruppo 9 - Cani da Compagnia

Gruppo 9

cani da compagnia

Sloughi - Gruppo 10 - Levrieri

Gruppo 10

levrieri

Contatti

Logo DOGStyle

IV SAN BERNARD s.r.l.

Via Castelli 7, 50056 Montelupo Fiorentino (Firenze), Italia

Tel: +39 0571 509106

Fax: +39 0571 1656081

Email: info@ivsanbernard.it

P.IVA: 01780770382

MENU

TOP

X

privacy