L

Landseer ❤️

La Storia

Landseer Il landseer è un cane appartenente ai molossoidi. Deve il suo nome al pittore Edwin Landseer, che in alcune delle sue opere (tutte a carattere naturalista) ritrasse un grosso cane bianco e nero. In realtà non è certo se si trattasse di un terranova bianco-nero (conosciuto appunto come terranova tipo landseer, o landseer tipo britannico americano) o di un vero "landseer" che si distingue dal "cugino" americano soprattutto per gli arti relativamente più lunghi e per il carattere, maggiormente adatto alla guardia. Dotato anch'esso di notevole acquaticità, viene usato anche per il soccorso in acqua. L'origine della razza è molto controversa. Secondo alcuni, si tratterebbe di un cane originario della Scandinavia, (dove è tuttora molto diffuso), mentre secondo un'altra teoria la razza deriverebbe da cani importati in Europa dal nord-est americano (la stessa zona del terranova), a partire dal XVIII secolo, e si sarebbe sviluppata soprattutto in Gran Bretagna, Germania e Svizzera, dove ottenne un discreto successo, almeno fino alla metà del XIX secolo, quando iniziò a diffondersi il terranova. D'altro canto, c'è chi afferma che lo stesso terranova deriverebbe da cani portati sulle coste canadesi dai pescatori scandinavi. Le condizioni ambientali del suo paese d'origine ne hanno fatto un cane fisicamente robusto e frugale, con un carattere austero e piuttosto riservato.

Landseer @ DogStyle

Aspetto Generale

Il Landseer dovrebbe trasmettere l'impressione di un cane alto, potente e ben equilibrato. Le gambe sono relativamente più lunghe di quelle del Terranova, specialmente nel maschio. Il Landseer è elegante, armonioso, agile e resistente. Il muso largo è piuttosto corto e squadrato. Le piccole orecchie triangolari sono pendenti. Gli occhi piccoli sono marrone scuro e la congiuntiva non deve essere visibile come nel San Bernardo. Il naso è nero. I piedi sono palmati per nuotare meglio. Gli speroni dovrebbero essere rimossi sulle zampe posteriori. La coda pende.

Caratteristiche

Gruppo di Razza 2

Cani di tipo pinscher e schnauzer, molossoidi e cani bovari svizzeri

Sottogruppo di Razza

Molossoidi

Codice FCI

226

Origine

Germania

Taglia

gigante

Longevità

9-11 anni

Temperamento

amichevole, coraggioso, gentile, giocoso, intelligente, paziente

Altezza Maschio

72-80 cm

Altezza Femmina

67-72 cm

Peso Maschio

59-68 kg

Peso Femmina

45-54 kg

Colori

Bianco nero

Cucciolata

4-10 cuccioli

Adattabilità generale

Adattabilità all'Appartamento

Il Landseer andrà bene in un appartamento se sufficientemente esercitato. Sono relativamente inattivi all'interno e un piccolo cortile è sufficiente. Sono sensibili al calore: fornisci loro molta ombra e acqua fresca quando fa caldo. Questi cani preferiscono i climi freddi.

Tendenzà ad Abbaiare

Occasionale

rapporto con Bambini

Buono con i bambini: questa è una razza adatta ai bambini ed è nota per essere giocosa, energica e affettuosa intorno a loro.

Rapporto con Gatti

Rapporto con Cani

Rapporto con Sconosciuti

Capacità di guardia

I cani Landseer sono buoni cani da guardia. Il loro compito principale è osservare e sono coerenti nei loro sforzi. A loro appartengono buone corde vocali e un senso dell'udito. Di solito sono territoriali e protettivi riguardo alle loro proprietà. Quindi, il tuo cane ti avviserà se percepisce qualcosa di diverso.

Bisogno di Esercizio

Questo gigante gentile si accontenta di oziare in casa, ma deve comunque essere portato a fare una passeggiata quotidiana. Durante la passeggiata, il cane deve essere fatto sbandare accanto o dietro la persona che tiene il guinzaglio, poiché nella mente di un cane il leader apre la strada, e quel leader deve essere l'umano. Godrà di frequenti opportunità di nuotare e divertirsi.

Addestrabilità

Addestramento moderatamente facile: i Landseer sono abbastanza facili da addestrare. A volte possono essere impegnativi, ma se sei coerente nell'insegnare nuovi comandi obbediranno di sicuro.

Toelettatura

Manutenzione media: è importante spazzolare quotidianamente o settimanalmente la doppia mano spessa e ruvida con una spazzola dura. Il sottopelo viene versato due volte l'anno, in primavera e in autunno, e in questi periodi è necessaria un'attenzione particolare. (Il periodo di spargimento più pesante è in primavera). Evita di fare il bagno a meno che non sia assolutamente necessario, in quanto ciò rimuove gli oli naturali del mantello. Invece, shampoo a secco di tanto in tanto.

Intelligenza

Giocosità

Problemi di Salute

Ipoallergenico: No

Razze Cani

Gruppi Cani

Australian Shepherd - Gruppo 1 - Cani da Pastore e Bovari (Esclusi Bovari Svizzeri)

Gruppo 1

cani da pastore e bovari (esclusi bovari svizzeri)

Pastore del Caucaso - Gruppo 2 - Cani di Tipo Pinscher e Schnauzer, Molossoidi e Cani Bovari Svizzeri

Gruppo 2

cani di tipo pinscher e schnauzer-molossoidi e cani bovari svizzeri

Chow-Chow - Gruppo 5 - Cani Tipo Spitz e Tipo Primitivo

Gruppo 5

cani tipo spitz e tipo primitivo

Rhodesian Ridgeback - Gruppo 6 - Segugi e Cani per Pista di Sangue

Gruppo 6

segugi e cani per pista di sangue

Pointer Inglese - Gruppo 7 - Cani da Ferma

Gruppo 7

cani da ferma

Irish Water Spaniel - Gruppo 8 - Cani da Riporto, Cani da Cerca e Cani da Acqua

Gruppo 8

cani da riporto, cani da cerca e cani da acqua

Maltese - Gruppo 9 - Cani da Compagnia

Gruppo 9

cani da compagnia

Sloughi - Gruppo 10 - Levrieri

Gruppo 10

levrieri

Contatti

Logo DOGStyle

IV SAN BERNARD s.r.l.

Via Castelli 7, 50056 Montelupo Fiorentino (Firenze), Italia

Tel: +39 0571 509106

Fax: +39 0571 1656081

Email: info@ivsanbernard.it

P.IVA: 01780770382

MENU

TOP

X

privacy