D

Deerhound Scozzese ❤️

La Storia

Deerhound Scozzese Le prime testimonianze storiche relative al levriero scozzese datano al I secolo: una terracotta romana rinvenuta presso Argyll, oggi esposta al Museum of Scotland di Edimburgo, raffigurante una caccia al cervo con cani del tipo levriero di grande taglia e pelo ispido. Si ritiene comunque certo che le popolazioni scozzesi (Pitti e Scoti) praticassero la caccia al cervo ed al daino servendosi di grossi cani, come ben evidenziato dalla Pietra di Hilton of Cadboll datata però al VII secolo. Cane deputato alla caccia per antonomasia, nel corso del medioevo il levriero scozzese era proprietà precipua ed esclusiva della nobiltà. All'aprirsi dell'Evo Moderno, con la codifica dell'Ancien Regime, il possesso di questi cani venne autorizzato solo per le persone di rango sociale da Earl in su. La diffusione della razza subì una drastica contrazione in madrepatria nella seconda metà del XVIII secolo, quando, dopo la Battaglia di Culloden (1745), il sistema dei clan e della vecchia nobiltà scozzese collassò. L'intervento di Duncan McNeill, I barone di Colonsay, nel 1825, promosse il revival del levriero scozzese, garantendo la piena sopravvivenza della razza. Parallelamente, il Deerhound veniva introdotto in Australia, per la caccia al canguro ed al cinghiale, ed in America Settentrionale, ove venne efficacemente impiegato per la caccia al lupo

Deerhound Scozzese  @ DogStyle

Aspetto Generale

Assomiglia ad un Greyhound a pelo ruvido, di più grande taglia e di ossatura più forte. COMPORTAMENTO-CARATTERE: La sua costruzione suggerisce la eccezionale combinazione di velocità, potenza e resistenza necessarie per atterrare un cervo, ma il suo normale comportamento è caratterizzato dalla dolcezza e dalla dignità. Dolce e amichevole, è obbediente e facile da educare, poiché non chiede che di essere gradito. Docile, dotato di buon carattere, non è mai diffidente, aggressivo o pauroso. Si comporta con una tranquilla dignità.

Caratteristiche

Gruppo di Razza 10

Levrieri

Sottogruppo di Razza

Levrieri a pelo duro

Codice FCI

164

Origine

Regno Unito

Taglia

gigante

Longevità

8-10 anni

Temperamento

amichevole, dignitoso, docile, educato, gentile, silenzioso

Altezza Maschio

71-81 cm

Altezza Femmina

71-81 cm

Peso Maschio

34-50 kg

Peso Femmina

34-50 kg

Colori

Blu grigio, Tigrato, Grigio, Grigio tigrato, Blu

Cucciolata

4-8 cuccioli

Adattabilità generale

Adattabilità all'Appartamento

I Deerhound Scozzesi possono stare bene in un appartamento se sono sufficientemente esercitati. Sono relativamente inattivi al chiuso. Se vengono portati a passeggio possono vivere senza un cortile, ma stanno meglio con un grande cortile recintato.

Tendenzà ad Abbaiare

Rara

rapporto con Bambini

Buono con i bambini: questa è una razza di cane adatta ai bambini. È anche amichevole con altri animali domestici e amichevole con gli estranei.

Rapporto con Gatti

Rapporto con Cani

Rapporto con Sconosciuti

Capacità di guardia

Bassa abilità del cane da guardia: questo cane probabilmente non abbaia e avvisa i suoi proprietari quando è presente un intruso. Se una situazione si aggravasse, non si dovrebbe fare affidamento sul cane per difendere e proteggere il suo proprietario e la sua famiglia.

Bisogno di Esercizio

Questa è una razza molto attiva che deve essere portata quotidianamente a lunghe passeggiate o corse, diventando un eccellente compagno di jogging. Tieni sempre presente che hanno l'istinto di inseguire. Non lasciarli senza piombo in un'area non sicura.

Addestrabilità

Addestramento moderatamente facile: lo Scottish Deerhound è desideroso di compiacere e in genere facile da addestrare. Il Deerhound Scozzese richiede un capobranco fermo e coerente che sia in grado di esercitare la propria autorità, altrimenti non è raro che il cane diventi testardo e riluttante ad ascoltare.

Toelettatura

Il pelo duro del Deerhound è solitamente facile da curare, ma alcuni Deerhound hanno un pelo più lungo e setoso che può diventare piuttosto aggrovigliato. Di solito, però, tutto ciò di cui ha bisogno è una buona spazzolatura con una spazzola a spillo o una spazzola lisciante due o tre volte alla settimana. Ripassa il mantello con un pettine Greyhound in acciaio inossidabile per assicurarti di non perdere nessun groviglio e pettinare i peli sul viso (noti come mobili) e il gioco è fatto. Sono necessari solo pochi bagni all'anno, quando il cane è sporco.

Intelligenza

Giocosità

Problemi di Salute

Ipoallergenico: No. Incline a displasia dell'anca, epilessia e problemi agli occhi.

Razze Cani

Gruppi Cani

Australian Shepherd - Gruppo 1 - Cani da Pastore e Bovari (Esclusi Bovari Svizzeri)

Gruppo 1

cani da pastore e bovari (esclusi bovari svizzeri)

Pastore del Caucaso - Gruppo 2 - Cani di Tipo Pinscher e Schnauzer, Molossoidi e Cani Bovari Svizzeri

Gruppo 2

cani di tipo pinscher e schnauzer-molossoidi e cani bovari svizzeri

Chow-Chow - Gruppo 5 - Cani Tipo Spitz e Tipo Primitivo

Gruppo 5

cani tipo spitz e tipo primitivo

Rhodesian Ridgeback - Gruppo 6 - Segugi e Cani per Pista di Sangue

Gruppo 6

segugi e cani per pista di sangue

Pointer Inglese - Gruppo 7 - Cani da Ferma

Gruppo 7

cani da ferma

Irish Water Spaniel - Gruppo 8 - Cani da Riporto, Cani da Cerca e Cani da Acqua

Gruppo 8

cani da riporto, cani da cerca e cani da acqua

Maltese - Gruppo 9 - Cani da Compagnia

Gruppo 9

cani da compagnia

Sloughi - Gruppo 10 - Levrieri

Gruppo 10

levrieri

Contatti

Logo DOGStyle

IV SAN BERNARD s.r.l.

Via Castelli 7, 50056 Montelupo Fiorentino (Firenze), Italia

Tel: +39 0571 509106

Fax: +39 0571 1656081

Email: info@ivsanbernard.it

P.IVA: 01780770382

MENU

TOP

X

privacy