Il Cane in Barca ❤️

Cani e gatti ❤️ rivista Dog Style 1

Intervista a Saverio Cecchi - Presidente Confindustria Nautica. Nel corso dei due anni caratterizzati dall’emergenza pandemica tante persone si sono avvicinate per la prima volta alla nautica da diporto e alle attività del mare, che consentono per definizione di poter trascorrere un periodo di relax in piena sicurezza. La vacanza in barca è stata percepita, a ragione, come sicura perché a bassa aggregazione e strategica per il distanziamento. Si è trattato di un’occasione unica che ha fatto scoprire la nautica da diporto a una gran numero di italiani e ha fornito al settore un’ulteriore opportunità di forte sviluppo industriale. La vacanza in barca è stata quindi una scelta privilegiata sia per godere delle bellezze del mare in assoluto relax sia per trascorrere una piacevole pausa con la propria famiglia. In questo senso, sono sempre di più gli appassionati che scelgono di condividere questo momento con il proprio cane. Una scelta che può rendere la vacanza ancora più speciale, facendo attenzione a seguire i consigli del veterinario e avendo alcune accortezze che possano rendere piacevole e soddisfacente l’esperienza per entrambi.

X

privacy